Category Archives: Italia

Gallery

Alleati Italia compiono strage nell’aeroporto libico Baraq al-Shati: 150 decapitati o bruciati vivi (Ita/Eng)

This gallery contains 10 photos.

Mentre…fogne mediatiche come Huffington Post e Vice, che propagandano l’accoglienza a 90 gradi verso i profughi creati dalle guerre celebrate, invocate e salutate dai su medesimi siti di disinformazione imperialista (Left, Vice, Huffington Post e altra spazzatura), in Libia, il 18 maggio, bande armate composte dai miliziani armati dal governo Renzi-Gentiloni e dai terroristi di al-Qaida, che diverse ONG italiane definiscono ‘umanitari numero uno‘, uccidevano, decapitavano e bruciavano vive 150 persone nell’aeroporto libico di Baraq al-Shati. Ovvio il sonoro silenzio del sistema merdiatico italiano. SitoAurora è l’unico sito a riferire in Italia di questo massacro commesso dagli alleati dei servizi segreti italiani e della Farnesina in Libia, ovvero al-Qaida e la fratellanza mussulmana turcofila di Misurata, dove l’esercito italiano ha posto la propria base operativa libica………….. Continue reading

Gallery

I Danni Bilaterali del Tradimento della Libia da Parte dei Miserabili Politici Papponi Italiani

This gallery contains 1 photos.

Profughi prodotti dal razzismo dei ratti libici del NTC-NATO-Al Qaeda MISSIONE COMPIUTA ?? – IL TRADIMENTO DI NAPOLITANO E DEI PARTITI DEL CENTRODESTRASINISTRA (su ordine USraeliano), HA DANNEGGIATO LA NOSTRA ECONOMIA (e il ruolo dell’Italia nel Mediterraneo), MA HA ANCHE … Continue reading

Gallery

Libia-Italia: Mario Monti, cameriere della Goldman Sachs, firma la “Dichiarazione di Tripoli”

This gallery contains 1 photos.

Libia-Italia: Mario Monti, cameriere della Goldman Sachs, firma la “Dichiarazione di Tripoli Il Presidente del Consiglio Italiano, Mario Monti, accompagnato dal ministro della Difesa Italiana, Giampaolo Di Paola e da quello degli Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata, è stato in … Continue reading

Gallery

Operazioni ‘Odyssey Dawn’ and ‘Unified Protector’

This gallery contains 1 photos.

Sin dal 20 marzo 2011, data d’inizio delle operazioni finalizzate al raggiungimento dei principali obiettivi fissati dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite con le risoluzioni 1970 e 1973, ovvero stabilire una no fly zone sui cieli libici e proteggere … Continue reading