Gallery

According to Dr. Hamza Touhami, al-Qaeda’s terrorists are in Tripoli and Qatar leads dirty games – (Eng-Ita) + Video

*

*

ENGLISH

According to Dr. Hamza Touhami, al-Qaeda’s terrorists are in Tripoli and Qatar leads dirty games

Dr. Hamza Touhami, in the speech on 9 February 2012, said that Libya has become a Qatar area.

Yesterday, the Qataris have distributed leaflets to confirm that they liberated Libya.

Dr. Hamza Touhami added that Qatar always armed the Misrata rebels.

He congratulated the Syrian people and the Syrian ambassador to the UN who defended their country.

He asked the resistance to be careful about black cars placed near the checkpoints in Libya, which have the objective to locate, by GPS, the calls of the green resistent.

He urged resistance fighters to stop using cell phones. He also recommend everybody to use simple tools, to get in touch with each other while on the move, and speak more directly, face to face.

He added that at El Hadaba, in the former military academy, there are over 1000 al-Qaida fighters from Afghanistan and Pakistan, who would like to act kamikaze operations against the resistance and the population, to create chaos in the country. They are located in the areas of El Hadaba et Abou Slim.  This hideout of al-Qaeda’s terrorists, is super protected by the ‘rebels’.

Finally, he announced that a large amount of green flags are back in Libya and they will cover Libya, on the big day, when the Nation will turn green.

*

ITALIANO

Secondo il dr. Hamza Touhami, i terroristi di al-Qaeda sono a Tripoli ed il Qatar conduce sporchi giochi.

Il Dr. Hamza Touhami, nel discorso del 9 febbraio 2012, ha detto che la Libia è diventata un’area del Qatar.

Ieri, il Qatar ha distribuito volantini per confermare che sono stati loro a ‘liberare’ la Libia.

Il Dr. Hamza Touhami ha aggiunto che il Qatar ha sempre armato i ribelli di Misurata.

Si è congratulato con il popolo siriano e l’ambasciatore siriano alle Nazioni Unite, che hanno difeso il proprio paese.

Ha chiesto alla Resistenza di fare molta attenzione alle macchine nere poste nelle vicinanze dei checkpoint in giro per la Libia, le quali hanno l’obiettivo di individuare, tramite GPS, le comunicazioni della Resistenza verde. Egli ha invitato i combattenti della Resistenza a smettere di usare i telefoni cellulari. Consiglia tutti di utilizzare semplici strumenti per mettersi in contatto tra di loro mentre sono in movimento e di parlare soprattutto direttamente, faccia a faccia.

Ha aggiunto che ad El Hadaba, presso l’ex Accademia militare, ci sono oltre 1000 terroristi di al-Qaida, provenienti da Afghanistan e Pakistan, che vorrebbero agire in operazioni kamikaze contro la resistenza e la popolazione, per creare il caos nel paese. Essi si trovano nelle zone di El Hadaba e Abou Slim. Questo covo dei terroristi di al-Qaeda, è super protetto dai “ribelli”.

Infine, ha annunciato che una grande quantità di bandiere verdi sono tornate in Libia e che ricopriranno la Libia nel grande giorno in cui la Nazione diventerá verde.

*

French text by AlgeriaIsp

Translated and adapted in English & Italian by LibyanfreePress

Video by Libyafm

*

*

Any re-publication is appreciated, as long as, please, you always report all the original links, to allow everyone a better research & spread of free information. Thanks.

Ogni ri-pubblicazione è gradita, ma vi chiediamo solo, per cortesia, di riportare tutti i links e riferimenti contenuti, per una migliore ricerca e diffusione a tutti. Grazie

Comments are closed.