Gallery

Il Dr. Ahmed Ibrahim ed il Dr. Abuzaid Omar Dorda non sono soli – REPORT – Dr. Ahmed Ibrahim and Dr. Omar Abuzaid Dorda are not alone (ITA-ENG)

Notizie, almeno un poco, rassicuranti sulle condizioni del Dr. Dorda.

26 gennaio 2012 – Una nostra amica e corrispondente, una giornalista già testimone diretta delle vicende libiche durante i mesi di luglio e agosto 2011, Marinella Correggia, sensibile alle condizioni in cui versano due detenuti per cui abbiamo lanciato più di un appello, i Dr. Ahmed Ibrahim e Dr. Abuzaid Omar Dorda (ma dovremmo lanciare un appello anche per tutte le altre migliaia di libici detenuti in condizioni bestiali dai ratti del CNT), ha preso l’iniziativa di telefonare ai responsabili della Croce Rossa Internazionale a Tripoli per avere notizie sullo stato di salute dei due.

Qui di seguito è il rapporto che ci ha inoltrato, con il numero di telefono utile affinchè chi tra voi lo desidera possa a sua volta fare pressioni presso la CRI (ICRC). Devono capire bene che il pubblico mondiale li sta osservando.

I Dr. Ahmed Ibrahim e Dr. Abuzaid Omar Dorda non sono soli.

*

“Per statuto, uno dei compiti della Croce rossa internazionale (ICRC) è monitorare le condizioni dei prigionieri in situazioni di conflitto o postconflitto.

Avendo ricevuto dal web un altro allarme rispetto a un possibile rapimento del dr Dorda (già ambasciatore libico all’Onu) e persistendo al condizione di prigionia del Dr. Ahmed Ibrahim (v. libyan free press), ho dunque chiamato – dicendo che sono una militante per i diritti umani – la ICRC a Tripoli, a questo numero:

00 218 21 3409 331.

Ho avuto risposta da un loro collaboratore di madrelingua francese.

Gli ho detto delle ultime “notizie”. Ha detto che controllerò meglio circa Dorda. E che comunque quei due uomini sono nella loro lista di visite e monitoraggi anche sanitari; dice che sono anche in contatto con le loro famiglie. Così come per molti altri. Ha aggiunto di aver ricevuto diversi appelli per quelle due persone.  

Quando gli ho chiesto il nome della persona con cui avevo parlato, ho udito il suono di un ghigno, come di un sorriso…e non mi ha risposto..

Penso che temano i giornalisti…”

M.C.

*

Forza ragazzi, fate la vostra parte, visitate il link e decidete come agire.

*

*

News, at least a little reassuring about the condition of Dr. Dorda.

January 26, 2012 – A friend and correspondent, a reporter that has already been direct witness of the Libyan events, during the months of July and August 2011, Marinella Correggia, sensitive to the conditions in which two inmates, that we have launched more than an appeal, the Dr. Ahmed Ibrahim and Dr. Abuzaid Omar Dorda (but we should launch an appeal for all the other thousands of Libyans detained in brutal conditions from the rats of the CNT), has taken the initiative to call the leaders of the International Red Cross in Tripoli to get news about the health of the two.

Below is the report that we have submitted, with the telephone number, helpful for those of you who wish to put pressure at the Red Cross (ICRC). They must understand that the global audience is watching at them.

Dr. Ahmed Ibrahim and Dr. Omar Abuzaid Dordi are not alone.

*

“By statute, one of the tasks of the International Red Cross (ICRC) is to monitor the conditions of prisoners in conflict or post conflict.

Having received another alarm from the web, in respect to a possible kidnapping of Dr. Dordi (former Libyan ambassador to the UN) and persisting the imprisonment of Dr. Ahmed Ibrahim (see libyan free press), so I called – saying that I am a human rights militant – the ICRC in Tripoli, to this number:

00 218 21 3409 331.

I got an answer from a French-speaking collaborator.

I told him of the latest “news.” He said he will check better about Dorda. However those two men are on their list of visits and also health monitoring; he says they are also in contact with their families. As with many others. He said he received several calls for those two people.

When I asked the name of the person with whom I was spoken, I heard the sound of a grin, as a smile … and he did not answer…

I think they are afraid of journalists … “

M.C.

*

Come on guys, do your part, visit this link and decide how to act.

*

LibyanFreePressNetwork

at https://libyanfreepress.wordpress.com/2012/01/26/i-dr-ahmed-ibrahim-e-dr-abuzaid-omar-dorda-non-sono-soli-report/

*

Comments are closed.