Gallery

Nato Crimes in Libya (Video per stomaci forti)

Nato Crimes committed in Libya by NCT mercenaries*

Tutti i crimini contenuti in questo video sono nulla confronto a quello che e’ stato realmente commesso da quel branco di delinquenti cui si sono affrettati a stringere la mano e fare accordi tutti i capi di stato di eurolandia, yankee e marionette afroarabe assortite. Tra Sarkozy, Cameron, Clinton, Frattini, La Russa, Bersani, Casini, Fini e Napolitano, ed i tagliagole di Bengasi, mercenari Nato e ratti vari, c’e’ poca differenza: in cravatta i primi, “incravattati” i secondi. Simili con simili. Tutti servi e maggiordomi, nani e ballerine, alla corte dell’usurocrazia in kippa’, di quella stessa elite di banksters che sta mettendo i propri uomini a governare le nazioni, dalla Grecia (Papademos, Goldman Sachs) all’Italia (Monti, Goldman Sachs), sino in Palestina (Mohammed Mustafa, World Bank)

E anche Amnesty International e Human Rights Watch- complici del genocidio in Libia. Moussa Ibrahim ha chiamato Amnesty per mesi, ma non ha mai ricevuto risposta, segno che queste associazioni sono tutt’ uno col potere mondialista che scatena queste guerre.

*Text by LibyanFreeMan

* Si ringrazia AdolfBankstersHunter per il Video

Comments are closed.