Gallery

Battle in Bani Walid, 30 Nato/rebels killed – Battaglia a Bani Walid, 30 Nato/ribelli uccisi (Eng-Ita) + 3 Video

Libya Warfala Tribe Fighters Bani Walid, 23/11/2011  – This morning, rebels equipped with heavy weapons from Souk Jomo and Tajoura of Tripoli returned in Bani Walid, under the pretext of looking for fighters of the Libyan Liberation Army. This band of rebels came at the request of the rebels of Bani Walid “Battalion May 28th”.

They tried to get into a house in the neighborhood of Eldohra. The owner has prevented them and killed two of this rebels. The rebels began using heavy weapons that has awakened the people of the Warfala tribe.
Youth and elders of the tribe rushed to the scene of gunfire and attacked the rebels with arms. The fighters of the tribe managed to destroy their pickups with RPG. This frightened the rebels and they were surprised about the resistance and have escaped in the streets next to the mosque Elchahid Mahawka in the region of Dohra.
The rebels were surrounded by resistance fighters. They have killed 30 rebels and wounded 11.
They commandeered some pickups mounted with heavy weapons. They burned other pickups.
The rebel prisoners were placed in a secret location in the city.

Libya Warfala Tribe Fighters Bani Walid, 23/11/2011 – Questa mattina, i ribelli dotati di armi pesanti, provenienti da Souk Jomo e Tajoura di Tripoli sono tornati a Bani Walid, con il pretesto di ricercare alcuni combattenti dell’Esercito di Liberazione Libico. Questa banda di ribelli è arrivata ​​su richiesta dei ribelli di Bani Walid del “Battaglione 28 maggio”.

Hanno cercato di entrare in una casa nel quartiere di Eldohra. Il proprietario lo ha impedito ed ha ucciso due di questi ribelli. I ribelli hanno iniziato ad usare armi pesanti che hanno risvegliato la gente della tribù Warfala.
I giovani e gli anziani della tribù, accorsi sul posto da cui provenivano gli spari, hanno attaccato i ribelli con le armi. I combattenti della tribù sono riusciti a distruggere alcuni loro veicoli pick-up con gli RPG. Questo ha spaventato i ribelli, sorpresi da tanta resistenza, che sono scappati per le strade vicino alla moschea Mahawka Elchahid nella regione di Dohra.
I ribelli sono stati circondati dai combattenti della resistenza, i quali hanno ucciso 30 ribelli e ferito 11.
Hanno requisito alcuni pick-up che montavano armi pesanti ed hanno bruciato altri pickup.
I prigionieri ‘ribelli ‘ sono stati collocati in un luogo segreto in città.

Comments are closed.