Gallery

The Immoral Aggressor, of Muammar Gaddafi, is Wanted – (Eng-Ita)

Zengtena – November 3, 2011 – According to the Libyan Resistance, fighters and patriots and supporters of the green Libya are seeking this person.

The day of the capture of guide martyr Maoummar Gaddafi, during the lynching of the Libyan leader, that ‘rebel’ attacked the Libyan leader with a knife, or a piece of iron, from behind, injuring the Libyan leader. This immoral act shows that the rebels are not Muslims and they are only cowardly and vicious. In addition, they keep shouting “Allah Akbar!”

Zengtena – 3 Novembre 2011 – Secondo la Resistenza libica, i combattenti ed i patrioti e sostenitori della Libia verde sono alla ricerca di questa persona.
Il giorno della cattura della guida-martire, Maoummar Gheddafi, durante il linciaggio del leader libico, il ‘ribelle’ ha attaccato il leader libico con un coltello, o un pezzo di ferro, dal di dietro (vedi il video-clip), ferendo e oltraggiando gravemente (con un atto di chiara violenza sessuale e stupro sodomitico) il leader libico. Questo atto immorale dimostra che i ribelli non sono musulmani e sono solo vili e perversi. E nel frattempo continuano a gridare “Allah Akbar!”…

WARNING  –  ATTENZIONE

IF THE VIDEO SHOULD BE NO MORE AVAILABLE (in case the youtube/account has been closed down or the video removed), LET US KNOW AND WE WILL REPLACE IT

SE IL VIDEO NON FOSSE PIU’ DISPONIBILE (nel caso il relativo account/youtube fosse stato chiuso o il video rimosso) FATECELO SAPERE E NOI LO RIMPIAZZEREMO

Comments are closed.