Gallery

Help us to save the life of Dr. Abuzaid Omar Dorda – Aiutaci a salvare la vita del Dr. Abuzaid Omar DORDA – (English-Italiano)

Help us to save the life of Dr. Abuzaid Omar Dorda, former Libyan UN ambassador, who is currently being held and tortured by NTC

*

Dr. Abuzaid Omar Dorda,  senior Libyan official,  former UN ambassador, is currently being held and tortured by NTC members

His life is in grave danger. Persons like Dr Dorda are important for any future prospects of peace in Libya, so now the Abdelhakim Belhaj’s Tripoli brigade are trying to kill him.
We are urging international community, humanitarian organizations, UN and CoE to promptly demand the release and guaranties for the life of this respected man, whose human rights are grossly violated, by the ‘new democratic’ Libyan regime.
He was thrown out of a window and one of his doctors told his family that both of his legs were broken and he has been badly beaten and tortured for the past month.
“Mr.  Dorda survived a murder attempt last night, 25October, 2011, at the hands of his guards in the building where he was arrested. He was thrown off the second floor leading to several broken bones and other serious injuries. Authorities were forced to move Dorda to Maitiga hospital in Tripoli where as of now he is being held under extremely poor conditions. Dorda is not receiving the proper treatment duly and legally accorded a political prisoner, let alone that required under the terms of human rights and other international treaties.” [source]
Lizzie Phelan, an independent journalist from Britain, who was reporting from Libya during the NATO bombing, said:
“The Libyan media have tried to say that Dr Abuzaid Dorda, one of the most well respected members of Libyan politics in recent history, tried to commit suicide. Everybody knows how defiant and strong Dr Dorda is and that this is far from the truth. The reality is he was thrown out of a window and one of his doctors told his family that both of his legs were broken and he has been badly beaten and tortured for the past month. The last person to see him was a woman from Human Rights Watch called Susan a couple of weeks ago who said he was fine! (She has since left the country).  The family has had no contact him since he was detained and they have no way of reaching him at a time when it is clear that now Abdelhakim Belhaj’s Tripoli brigade are trying to kill him. A figure like Dr Dorda is important for any future prospects of peace in Libya and the chances of a backlash are heightened if he is martyred. I have received a reliable report that the “rebels” tried to assassinate respected brother Dr Abuzaid Dorda, a senior member of the Libyan government who is held in high esteem by the Libyan people. Dr Dorda will not submit to the torture that they have tried to inflict (both of his legs have been broken and worse) and give over the information they desperately want from him. He used to be an ambassador to the United Nations himself, but now we can expect the United Nations and all other instiutions of “international law” look on while a senior figure of a sovereign state is threatened with assassination by their stooges?
Want to help us in this campaign to save the life of Dr. Abuzaid Omar Dorda??? Send letters, emails, phone calls to the addresses listed at Libya S.O.S. or open and spread this PDF doc

(ITALIANO)

 Aiutaci a salvare la vita del Dr. Abuzaid Omar DORDA, l’ex ambasciatore libico Nazioni Unite, che è attualmente detenuto e torturato dal NTC

– Il Dott. Omar Abuzaid DORDA, alto funzionario libico, ex ambasciatore delle Nazioni Unite, è attualmente detenuto e torturato dai membri del NTC. La sua vita è in grave pericolo. Persone come il dottor DORDA sono importanti per qualsiasi prospettive di pace in Libia, così ora le brigate Abdelhakim Belhaj di Tripoli stanno cercando di ucciderlo. Sollecitando la comunità internazionale, le organizzazioni umanitarie, ONU e Consiglio d’Europa per chiedere tempestivamente il rilascio e garanzie per la vita di questo uomo rispettato, i cui diritti umani sono gravemente violati, da parte del regime della ‘nuova democrazia’ libica.
E ‘stato gettato da una finestra ed uno dei suoi medici ha detto alla sua famiglia che entrambe le gambe erano rotte ed è stato picchiato e torturato durante il mese passato.

“Mr. DORDA è sopravvissuto ad un tentativo di omicidio ieri sera, 25 ottobre 2011, per mano delle guardie nel palazzo dove è stato arrestato. E ‘stato buttato giù dal secondo piano, che riporta diverse fratture e altre lesioni gravi. Le autorità sono state costrette a spostare DORDA al Maitiga, ospedale di Tripoli, dove è sin’ora detenuto in condizioni estremamente miserabili. DORDA non riceve il trattamento adeguato ed opportunamente e legalmente riconosciuto a un prigioniero politico, per non parlare di quel che si richiede secondo i termini dei diritti umani e di altri trattati internazionali. (fonte)

Lizzie Phelan, una giornalista indipendente inglese, la quale ci riferiva dalla Libia durante i bombardamenti della NATO, ha dichiarato:
“I media libici hanno cercato di dire che il dottor Abuzaid DORDA, uno dei membri più rispettati della politica libica nella storia recente, ha tentato di suicidarsi. Tutti sanno quanto sia forte il dottor DORDA e che tutto ciò è lontano dalla verità. La realtà è che è stato gettato da una finestra, ed uno dei suoi medici ha detto alla sua famiglia che entrambe le gambe erano rotte e che è stato picchiato e torturato per tutto il mese passato. L’ultima persona a vederlo è stata una donna di Human Rights Watch, di nome Susan, un paio di settimane fa, la quale ha detto che stava bene! (Da allora ha lasciato il paese). La famiglia non ha più avuto alcun contatto con lui da quando è stato arrestato, e non ha modo di raggiungerlo, mentre è chiaro che ora la brigata di Abdelhakim Belhaj di Tripoli stia cercando di ucciderlo. Una figura come il dottor DORDA è importante per qualsiasi prospettiva di pace in Libia e le probabilità dell’intensificarsi di forti  reazioni sono molto alte, se egli fosse martirizzato. Ho ricevuto un rapporto affidabile, il quale dice che i “ribelli” hanno cercato di assassinare il rispettabile dottor Abuzaid DORDA, un membro anziano del governo libico, che è tenuto in grande considerazione dal popolo libico. Il Dr DORDA non sarà vinto dalle torture che hanno cercato di infliggergli (entrambe le gambe sono state spezzate, e peggio ancora) per rivelare le informazioni di cui hanno disperatamente bisogno da lui. Egli è stato un ambasciatore alle Nazioni Unite, ma ora possiamo aspettarci che la Nazioni Unite e tutti gli altri istituti di “diritto internazionale” stiano a guardare mentre una figura anziana di uno Stato sovrano è minacciata di morte dai loro tirapiedi? “

Volete aiutarci in questa campagna per salvare la vita del Dr. Omar Abuzaid DORDA? Inviate lettere, emails, telefonate agli indirizzi riportati a questo link di Libia S.O.S.(inglese) o scaricate e diffondete questo documento in formato PDF (italiano)

(un sincero ringraziamento a LibyaSOS per questo rapporto)
(a sincere thank to LibyaSOS for this report)
*

One response to “Help us to save the life of Dr. Abuzaid Omar Dorda – Aiutaci a salvare la vita del Dr. Abuzaid Omar DORDA – (English-Italiano)

  1. Pingback: Ricevo e faccio girare - Politica in Rete Forum