Gallery

Terrorismo Nato, bombe, media e sms

Come se non bastasse l’infanticio a base di uranio impoverito ed iprite i terroristi della Nato continuano anche la guerra delle telecomunicazioni, non soltanto con la propaganda televisiva, ma anche con il bombardamento di SMS fasulli in modo che i libici non possano sapere quali messaggi siano effettivamente stati mandati dal governo legittimo di Gheddafi (perchè riconosciuto dal 95% popolo) e quali siano quelli mandati dai truffatori NATO.

Ryuzakero
Font: http://libyasos.blogspot.com/2011/09/nato-slaughtering-children-in-sirte-to.html

Comments are closed.