Gallery

30 Agosto: Presidio a Roma

Il Trattato Italia-Libia di amicizia, partenariato e cooperazione è stato firmato il 30 agosto 2008

PRESIDIO A ROMA

DAVANTI AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DELLA REPUBBLICA ITALIANA, (FARNESINA),

MARTEDI’ 30 AGOSTO 2011

DALLE 16.00 ALLE 18.00,

CON CONCENTRAMENTO ALLE  ORE 17.00,

PER CHIEDERE:

1) l’immediato ritiro delle truppe italiane dalla missione criminale in Libia e da tutte le missioni per conto della Nato e degli Stati Uniti d’America,

2) le dimissioni del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, del  Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, del Ministro della Difesa, Ignazio La Russa, e del Ministro degli Esteri, Franco Frattini, in seguito alla gravissima violazione dell’art. 11 della Costituzione e degli accordi bilaterali tra Italia e Libia, stabiliti nel 2008 all’interno del Trattato di Amicizia di Bengasi.

PER MANIFESTARE:

1)  il nostro appoggio alla resistenza del legittimo governo di Muammar Gheddafi,

2) al mondo, ma soprattutto al popolo libico, che c’è un’Italia che non dorme e non subisce passivamente i diktat della NATO e che si ribella alle sue logiche criminali, che disprezza i propri politici servi e traditori  e  che vuole al più presto ristabilire dei rapporti di amicizia e cooperazione con la Grande Giamahiria Araba Libica Popolare Socialista.

Maggiori informazioni a questo link

La Redazione di LibyanFreePress ha aderito a questa iniziativa

One response to “30 Agosto: Presidio a Roma

  1. Pingback: 30 Agosto: Presidio a Roma | Terra Santa Libera