Gallery

Il CNT è rimasto senza leader – The Defence Minister has resigned

*

The Defence Minister has resigned. The rats have lost their fortresses and call Nato for helping. The loyalists are getting ready to reconquest their Country.

*

La Resistencia Libia

*

*

Le dimissioni irrevocabili del Ministro della Difesa del CNT, Osama El Jouili, dimostrano che i ratti che si illudono di governare la Libia non resisteranno ancora per molto agli attacchi delle truppe rimaste fedeli a Gheddafi.

E’ come se il Ministro dimissionario avesse voluto dire al CNT che non serve a niente lottare contro un nemico la cui invincibilità è tutt’altro che un mito.

I gruppi di milianti più determinati a realizzare il disegno di cacciare a calci nel sedere i traditori e riprendersi il Paese sono il Lybian Liberation Army, la Resistenza Verde e e le Tribù Nere che hanno un buon ricordo del passato regime.

I siti libici riportano che i militanti dell’Esercito di Liberazione della Libia hanno abbattuto due aerei del CNT a Shaba, dove nelle ultime settimane la Tribù Nera dei Toubous sta infliggendo enormi perdite ai gangster al soldo dello straniero. Infatti, centinaia di questi spregevoli individui, che sfogano il loro livore perpetrando crimini orrendi su donne, vecchi e bambini, sono stati catturati, feriti o uccisi.

Per conseguire rapidamente la vittoria, i Toubous, i Tourag e le altre tribù lealiste hanno deciso di scambiarsi le armi e le munizioni sottratte ai ribelli con l’Esercito per la Liberazione della Libia e la Resistenza Verde.
I lealisti adesso controllano gran parte delle regioni libiche. E’ appena caduta nelle loro mani quella di Mahdiya insieme alle città di Tobruk e Katrum.

Gli esperti militari pensano che, non appena la Nato toglierà loro il suo appoggio, i briganti senza onore, come sono stati denominati dai lealisti, saranno costretti a lasciare il potere nello spazio di quattro o cinque settimane.

From Spectre2012

*

*

Thanks from LibyanFreePressNetwork

at http://wp.me/p1DGte-1Gm

*

*

*

About these ads

12 responses to “Il CNT è rimasto senza leader – The Defence Minister has resigned

  1. Io dico solo “avanti cosi'” senza fermarsi, la vittoria è vicina!
    Tutte le persone che conoscono la verita’ sono con il popolo libico. Noi cittadini comuni non possiamo fare altro che incitarvi ad andare avanti.
    La libia è la vostra terra , mai uno straniero o un RATTO deve dominarla!!!!

  2. Come è facile capire, tutte le persone giuste e oneste sono d’accordo che la Libia deve tornare a coloro che l’hanno costruita con la loro intelligenza e i loro sacrifici.
    Il senso della giustizia è insito negli uomini non abbrutiti dalla smania dei soldi e del potere.
    Penso che se arrivassero decine di messaggi di questo tenore ogni giorno, coloro che lottano a rischio della vita per l’eguaglianza e la libertà si sentirebbero ancora più motivati a farlo.

      • I tell you these words with my heart in my hand and I’m sure that a lot of people in the world think it in the same way.
        America and England have already fallen in poverty. The European countries which attacked Libya have a lot of economic problems. The future is yours.
        Sursum corda. Now your day of glory is not far.
        I’ll go on to help you writing posts on my blog and speaking about you in the other blogs, because ideally your fight is my fight, too.

  3. Da come si stanno mettendo le cose, è chiaro che la riconquista del proprio Paese da parte dei lealisti è solo questione di tempo.
    Gli aggressori occidentali – ovvero i presidenti di alcuni governi e non le popolazioni che, a quanto mi risulta, sono al 99% favorevoli al ripristino dello “status quo ante” – sono alla frutta. Attaccano, minacciano e insultano, perché hanno capito che la pacchia per loro è finita.
    Aspettiamo quindi con pazienza e fiducia che le cose si mettono nel senso da noi auspicato.

  4. Francenaldo Amorim

    Here in Brasil, the socialist people wishes the green resistence, attacks in all districts of Tripoli, don´t let them sleep. Take control of all Tripoli districts, Eliminate the rats in the tripoli check points, and districts police post. The capital has to stay under attack continously. The rats and mercennaries have to be hanged in the ilumination post; No mercy for them.

  5. Francenaldo Amorim

    Jesus Christ and Alah will destroy all the rats and Mercenaries. of Nato. God will help Libian people in his victory against the zionnists euro-americans.

  6. Insha Allah the day is not far when libya will be free, soverign and prosper again, i agree with you ;)

  7. ZAKLAMANA PRAWDA PRZEZ MEDIA Z RAMIENIA BANDYTOW Z NATO -KATARU -FRANCJI -CALA EUROPA WIE ZE MEDIA KLAMIA -ZAL OFIAR TEJ PRZEKLENTEJ WOJNY -DZIECI MATEK -ZA CO ZABILI MUAMARA EL GADHAFIEGO -BO NIE CHCIAL BYC YAKI JAK ONI -DLA MNIE JEST I BEDZIE DUMNYM ARABEM -WOJOWNIKIEM -PAMIEC O MUAMARZE EL -GADHAFIM NIE ZGASNIE -WIELKI CZLOWIEK -LEW SAHARY -OJCIEC NARODU LIBIJSKIEGO

  8. DEFENSE MINISTER RESIGNED IS GOOD NEWS AS THE ARMY WILL BE DISORGANIZED. BISMILLAH, KFYKMSL,WMKFYKMSL, O ALLAH, PLEASE HELP IN ALL MANNER TO ENSURE THAT THE REAL GREAT GREEN RESISTANCE WILL ONCE AGAIN RULE THEIR BELOVED COUNTRY. INSHA-ALLAH, ALHAMDULILLAH, AAMIIIIN.

  9. Insha Allah the day is not far when libya will be free, soverign and prosper again

  10. Pingback: Fenêtre sur l’âme de Muammar al-Kadhafi/AWindow into the Soul of Muammar al-Qathafi/ « Windows Live space

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s